info@comitatoparaplegia.com

Statuto dell'Associazione

  • L’Associazione “Amici della Paraplegia Onlus” è iscritta all’Anagafe delle onlus dal 18.05.2004
  • L’art. 3 dello Statuto dell’ente recita che l’Associazione non ha scopi di lucro.
L’Attività istituzionale è concentrata nella beneficenza rivolta alla Fondazione per la Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale (BS) promossa dal prof. Giorgio Brunelli. Le somme raccolte tramite erogazioni liberali ed l’organizzazione di eventi occasionali locali. La programmazione di attività culturali ed artistiche sono volte esclusivamente a divulgare informazioni e sensibilizzare l’opinione pubblica verso i diversamenti abili. L’Associazione prosegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale.

 

  • In data 12 novembre 2008 l’Agenzia delle Entrate Ufficio di Lecco ha certificato che l’Associazione opera secondo i requisiti descritti dal D. Lgs. 460/1997 nel settore n° 3 dell’art. 10 del suddetto (Beneficenza)

Organigramma

CARICHE SOCIALI

Presidente – Colombo Angelo
Vice Presidente – Cappellone Amerigo Umberto
Segretario – Odorico Franch
Villa Simona
Valoncini Mario
Bagora Kikuru Noella
Odorico Emanuele Giuseppe
Di Carlantonio Filomena



SEDE SOCIALE

Via  Provinciale, 10
23892 Bulciago (LC)
Tel. 031.874027 - Mob. 328.9860757
  
PER INFORMAZIONI

Colombo Angelo

Mob. 328.9860757

Mail info@comitatoparaplegia.com

Angelo Colombo
Angelo Colombo

Conosci la storia di Angelo attraverso il suo stesso racconto biografico

Giorgio Brunelli
Giorgio Brunelli

Nasce il Comitato promotore al Premio Nobel. La Fondazione Giorgio Brunelli

Iniziative
Iniziative

Le prime iniziative che muovono con l'obiettivo di raccolta fondi per la Fondazione

L'Associazione
L'Associazione

Nasce l'Associazione Amici della Paraplegia, ecco il suo Statuto

La Fondazione Giorgio Brunelli
Fondazione Giorgio Brunelli

Promuove la ricerca scientifica nel campo delle Neuroscienze

Pubblicazioni
Pubblicazioni

Attraverso la stampa e i mass media si diffonde la volontà dell'Associazione

5 X Mille
5 X Mille

Chi aiuta l'uomo aiuta se stesso